Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘eucarestia’

Immagine
Care amiche e cari amici del chiccodisenape,
la nostra riflessione di quest’anno si e’ concentrata sul tema dell’eucarestia, cruciale nodo della nostra vita cristiana. Qualcuno di voi ha anche partecipato alle discussioni nei nostri gruppi e avra’ contribuito alla stesura delle relazioni che ci sono arrivate. Altri sono in attesa dell’incontro finale, nel quale confrontarsi insieme.
Ecco allora l’invito a partecipare numerosi al convegno “Eucarestia e Chiesa di comunione” che si terra’ il 9 giugno 2012 dalle 15 presso l’area Jerry della parrocchia Patrocinio di San Giuseppe a Torino.
L’incontro vedra’ la partecipazione di don Roberto Repole, docente di ecclesiologia presso la Facolta’ Teologica e presidente dell’Associazione Teologica Italiana, e permettera’ lo scambio in piccoli gruppi, per poi culminare nella celebrazione eucaristica festiva (per questioni logistiche, invitiamo i preti che potranno concelebrare a portare con se’ camice e stola).
Vi alleghiamo il volantino e la locandina, in modo che possiate distribuirli tra i vostri contatti e, perche’ no, stamparli e affiggerli nelle vostre parrocchie e associazioni.
Confidando nella vostra partecipazione, vi salutiamo caramente

Gli amici e le amiche del coordinamento di chiccodisenape

Annunci

Read Full Post »

Care amiche e cari amici,
il “chiccodisenape” torna nelle vostre caselline di posta elettronica con due nuove importanti iniziative:
1) l’organizzazione di un convegno sulla “Camminare insieme“, la lettera pastorale del cardinale Pellegrino, che quest’anno compie quaranta anni anche se continua a essere profetica e attuale. Ne parleremo insieme a Giovanni Ferretti, Marta Margotti e Ugo Perone il 26 novembre nella sala conferenze di Santa Rita (Torino) dalle 15 alle 18.
La nostra idea e’ di comprendere quanto essa possa ancora ispirarci per la nostra missione e il nostro impegno per il Regno, nei giorni di oggi, con le nuove sfide e difficolta’ che portano con se’.
Trovate in allegato il volantino che vi chiediamo di stampare e diffondere tra le vostre conoscenze facendovi promotori di un volantinaggio cartaceo tra amici e parenti.
Sul sito si trova anche una copia della “Camminare insieme“, per rinfrescarla nella mente o per leggerla per la prima volta.
2) la ripresa del percorso di riflessione sull’eucarestia: abbiamo pensato di darci ancora qualche mese di tempo per riflettere insieme, visto che molti di noi erano gia’ impegnati in altri percorsi di confronto negli scorsi mesi.
Alla scheda lunga che abbiamo mandato nei mesi scorsi (e che trovate sul sito) aggiungiamo ora la scheda in allegato, strutturata in alcuni punti cruciali e intorno ad alcune domande. Magari questo strumento puo’ essere utile alla riflessione di qualche gruppo.
Vi chiediamo di segnalare il vostro interesse a partecipare scrivendoci a chiccodisenape@gmail.com e di inviarci il materiale entro la meta’ di marzo.
Vi aspettiamo numerosi il 26!
Un carissimo saluto,
gli amici e le amiche di “chiccodisenape”

Read Full Post »

La Stampa e Il Corriere della Sera anticipano l’uscita della lettera “Il Signore è vicino a chi ha il cuore ferito”, scritta dall’Arcivescovo di Milano, Card. Dionigi Tettamanzi, agli sposi che sono «in situazione di separazione, divorzio e nuova unione».

Il sito web della diocesi milanese, presenta così la lettera:

Un documento che incarna la partecipazione alle sofferenze di fratelli e sorelle «amati e desiderati».
Davanti alla fatica «a vivere insieme», la Chiesa «non vi guarda come estranei che hanno mancato a un patto» ed e’ consapevole che in certi casi «è addirittura inevitabile» decidere di separarsi. Occorre però evitare scelte affrettate («forse si può ancora scegliere di cercare un aiuto competente per avviare una nuova fase di vita insieme») e soprattutto negative ricadute sui figli, «che hanno bisogno sia del papà sia della mamma e non di inutili ripicche, gelosie o durezze».
L’impossibilità di accedere alla comunione eucaristica non implica un giudizio «sul valore affettivo e sulla qualità della relazione che unisce i divorziati risposati» e neppure l’esclusione «da una vita di fede e di carità vissute all’interno della comunità ecclesiale». Il Cardinale conclude con un appello: «Anche da voi la Chiesa attende una presenza attiva», in termini di «compito educativo», di «testimonianza» e di «aiuto ad altri in «situazioni simili». Si apre un dialogo che dovrà continuare nelle parrocchie: i sacerdoti indichino atteggiamenti utili a «a comprendere e a vivere con semplicità e fede la volontà di Dio».

Segue un articolo di Pino Nardi.

La lettera, in distribuzione nelle librerie a partire dai prossimi giorni (Centro Ambrosiano, 24 pagg, 3 euro), è certamente un utile ed interessante documento per coloro che stanno proseguendo il confronto e la riflessione sulla traccia di lavoro B “Essere cristiani nel mondo“.

Read Full Post »