Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Enciclica Spe Salvi’

BenedettoXVI - foto Ansa 

“SPE SALVI faci sumus” – nella speranza siamo stati salvati, dice san Paolo ai Romani e anche a noi (Rm 8,24). La “redenzione”, la salvezza, secondo la fede cristiana, non è un semplice dato di fatto. La redenzione ci è offerta nel senso che ci è stata donata la speranza, una speranza affidabile, in virtù della quale noi possiamo affrontare il nostro presente: il presente, anche un presente faticoso, può essere vissuto ed accettato se conduce verso una meta e se di questa meta noi possiamo essere sicuri, se questa meta è così grande da giustificare la fatica del cammino. Ora, si impone immediatamente la domanda: ma di che genere è mai questa speranza per poter giustificare l’affermazione secondo cui a partire da essa, e semplicemente perchè essa c’è, noi siamo redenti? E di quale tipo di certezza si tratta?

Con queste parole il Santo Padre introduce la nuova Enciclica Spe Salvi (Nella speranza siamo stati salvati) firmata oggi, festa di Sant’Andrea, e presentata questa mattina in Vaticano.

Un’enciclica in cui viene trattato il rapporto tra speranza, salvezza e fede; il dialogo fra fede e ragione; la speranza come redenzione dell’uomo contro le ideologie e le rivoluzioni del ’900: quella francese, quella marxista, quelle storiche e quelle scientifiche. Ed ancora: il rapporto tra progresso, scienza, libertà e ragione; l’esempio dei martiri passati e presenti che versano il loro sangue per dare testimonianza della speranza cristiana.

C’è tutto questo nella seconda Enciclica di Benedetto XVI che potete scaricare in formato pdf (Enciclica Spe Salvi).

Dopo averla letta, se volete, scrivete al blog che impressione ne avete ricavato.

Read Full Post »